Associazione per la promozione e la valorizzazione delle pari opportunità. Per promuovere, sensibilizzare, valorizzare le donne, in tutte le manifestazioni della vita civile e professionale.

La bici, un diritto per tutte

Tanta pioggia domenica 19 settembre sui nostri cieli, in alcune città ha provocato pure gravi danni. In uno squarcio di sole però siamo riuscite a partecipare insieme a tante altre donne alla terza edizione della Fancy Women Bike Ride, l’iniziativa mondiale nata in Turchia per stimolare governi e cittadini all’uso della bicicletta. Un grazie da parte di tutte noi a Saveria Fontana che ha resistito nonostante il meteo pessimo e a FIAB Monza in Bici per l’impegno e per averci accolto.

La pettorina che abbiamo realizzato per l’occasione e regalato alle donne, decisamente spiccava, con la sua scritta “La bici, un diritto per tutte”: perché per tante donne ancora oggi andare in bici è impossibile. Ricordiamolo, noi che pedaliamo in allegria e leggerezza. E, a proposito, alle donne afghane, dopo essere stato vietato di praticare sport, è stato appena intimato di restare a casa e di non andare a lavorare. Alle ragazze, per il poco che si sa, impedito di andare a scuola. Anche per loro abbiamo pedalato e dobbiamo pedalare sempre. E per tutte le donne nel mondo a cui ancora oggi sono NEGATI I DIRITTI ELEMENTARI.

 

 

Post a Comment